<< Torna indietro

Sicily Lemon Curd: Una ricetta British al sapore di Sicilia! ;)

Pubblicato il: 10/04/2017 11:32:29
Categoria Ricette

La Lemon Curd è una crema profumatissima al limone,servita originariamente come alternativa alla marmellata in accompagnamento al thè delle cinque oppure a colazione, con pane, toast, muffin, come farcitura di torte e tartine di pasta frolla, ma anche in aggiunta a panna montata, yogurt o altre creme per creare nuovi dolci profumatissimi.

La ricetta tradizionale non prevede farina, né fecola, né maizena: infatti, si prepara non solo con i tuorli, come molte creme, ma anche con gli albumi,che bastano ad addensare la crema. Il limone invece, oltre ad essere l'ingrediente principale, ha la funzione di “sgrassare” la Lemon Curd e di togliere quel retrogusto di uovo che spesso caratterizza le creme. Prepararla è molto semplice, ma si deve far attenzione alla cottura: la Lemon Curd infatti si cuoce a bagnomaria e va mescolata continuamente.

I suoi ingredienti sono molto semplici: uova, zucchero, burro e limone(buccia e scorza), e proprio per questa semplicità e per la quasi "non cottura" c'è solo una regola categorica e fondamentale: la qualità delle materie prime! Bisogna accertarsi quindi che i limoni siano assolutamente non trattati, come i nostri che sono 100% naturali(potrai trovare i link diretti per acquistarli in fondo a questa pagina),e che le uova siano biologiche e freschissime. Ma andiamo alla ricetta!

INGREDIENTI:

-4 limoni non trattati (sia succo che scorza);
-200 g di zucchero;
-90 g di burro;
-3 uova intere e 1 tuorlo;

PREPARAZIONE:

Prendere un pentolino e grattuggiarvi la buccia dei limoni, facendo attenzione a non grattuggiare anche la parte bianca, che farebbe risultare la crema un pò amara. Spremere quindi il succo dei limoni nel pentolino, aggiungendo anche il burro tagliato a pezzetti e lo zucchero.

Preparare quind il bagnomaria, prendendo una pentola un po' più grande del pentolino riempita con un po' d'acqua. Una volta che inizia a bollire, mettere il pentolino al suo interno, facendo molta attenzione a non far toccare il suo fondo con l'acqua. Nel frattempo, in una ciotola sbattere leggermente le uova e il tuorlo, e quando lo zucchero e il burro si saranno completamente sciolti incorporarle alla crema, mescolando il composto con una frusta. Abbassare la fiamma e continuare a mescolare per circa 10/15 minuti.

Quando la crema inizierà ad addensarsi e a "scrivere", togliere il pentolino dal bagnomaria e filtrare la crema con un colino dentro un barattolo di vetro sterilizzato,quindi capovolgerlo e lasciar raffreddare completamente. Filtrare serve a rendere la crema più omogenea. ;)

Una volta che sarà completamente fredda, riporla in frigo a lasciarla addensare ancora per un paio d'ore, cercando di resistere alla tentazione di mangiarla a cucchiaiate che,fidatevi,sarà parecchio alta! ;)

CONSIGLI:

Come già detto, la lemon curd si può usare per farcire dolci al cucchiaio,torte e crostate,per guarnire una cheesecake e biscotti, ma anche come sfiziosissima colazione con una bella fetta di pane tostato. Con questa versatilissima crema potrete dare spazio a tutte le vostre idee, facendo sempre una profumatissima figura! ;)

Condividi